L’auto si ribalta dopo scontro con altra vettura, muore insegnante

CarabinieriAmbulanza-2
L’auto si ribalta: muore un’insegnate di quarantanove anni. Si chiamava Antonia Apisa ed era originaria di Castel di Sasso, insegnante presso la scuola Falcone di Sant’Angelo di Alife, la donna rimasta uccisa intorno a mezzogiorno in un incidente che si è verificato sull’ex 158, ad Alife. La donna era al volante della sua auto, una Fiat 500, quando nei pressi dell’uscita di un supermarket ha inspiegabilmente perso il controllo della vettura: l’auto si è ribaltata ed è finita contro una Fiat 600 che in quel frangente lasciava il parcheggio del supermercato. In questa seconda auto viaggiava una donna di 69 anni che ha riportato diverse ferite, tra le quali una al bacino; la prognosi è di trenta giorni. La vittima, insegnante presso l’istituto coprensivo Falcone di Sant’Angelo, si stava recando sul posto di lavoro. La donna è morta sul colpo. Il magistrato ha disposto l’autopsia. Sul caso, per ricostruire l’esatta dinamica della tragedia, indagano i carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese, coordinati dal capitano Giovanni Falso.

22 maggio 2015

(fonte IlMattino)

AP