Mamma partorisce e rifiuta il figlio: «Devo andare alle feste, non me ne posso occupare» Foto

rifiutafiglioperferste
Bibiana Stranska, 24enne slovacca, si era trasferita nel Regno Unito con la speranza di un lavoro e di una vita allegra da un party all’altro. La donna però rimane incinta e affida il bambino ai servizi sociali, sostenendo di non potersene occupare.

È accaduto a Liverpool, nel Regno Unito. Come riporta il Mail Online, Bibiana rimasta incinta, non avrebbe detto niente ai genitori e avrebbe scelto di far nascere il bebè in Gran Bretagna.

Dopo la nascita, la ragazza avrebbe affidato il bimbo ai servizi sociali, dicendo che non poteva occuparsene. In realtà, la donna lavorava come cameriera e in diverse foto sarebbe apparsa allegra, sorseggiando vino con gli amici.

Il piccolo è stato trasferito in Slovacchia, terra di origine della mamma ed è stato affidato a una famiglia.

23 maggio 2015

(fonte IlMessaggero)

AP