Ha solo 7 anni ma in un giorno riesce a guadagnare quasi 7mila euro.

bimbavendeLa sua casa a Tampa, in Florida, è stata devastata da un incendio, ma i suoi genitori non hanno i soldi per ricostruirla. Così la piccola Alyssa ha deciso di aiutarli, vendendo limonata. Al primo giorno di attività ha guadagnato 10mila dollari.

Alyssa De La Sala è una bimba di soli 10 anni. Vive a Tampa, in Florida, è due anni fa ha visto bruciare la sua casa per un incendio. A suo padre Joe era stato detto che i lavori per la ricostruzione sarebbe durati un massimo di otto mesi, ma sono passati due anni e casa De La Sala è ancora un cantiere. Di conseguenza, la famiglia ha assunto una nuova ditta che ha stimato la ristrutturazione per una cifra tra $ 80.000 e $ 100.000. Una bella cifra per non pochi sacrifici economici. E allora la piccola Alyssa ha voluto contribuire: la bimba ha messo su un banchetto per la limonata fuori casa per raccogliere denaro che servirà a far tornare la sua casa come era un tempo.

Ha anche scritto una lettera per partecipare alla trasmissione USA“The Kane Show,” spiegando la situazione della sua famiglia, e gli autori hanno deciso di far conoscere al mondo il suo chioschetto di limonate.

Al suo primo giorno di attività, sabato scorso, è riuscita a raggranellare quasi 10.000 dollari. “C’erano così tante persone che la polizia ha dovuto inviare un agente per dirigere il traffico” ha detto la bambina in un’intervista WLS-TV. “Sono senza parole, troppo emozionata. È incredibile”. Uno dei ‘clienti’ è arrivato a pagare mille dollari per una limonata e un bimbo di 7 anni le ha donato una coperta, un libro e alcuni giocattoli. Numerose aziende si sono presentati da Alyssa con varie forniture. “Ci sono molte persone che si trovano in situazioni peggiori della nostra, ma vedere tutta questa gente qua fuori a sostenerci è davvero sorprendente. Veramente, mi mancano le parole” ha detto il signor De La Sala.

24 maggio 2015
(fonte FanPage)
AP