“Non ho ancora un erede”

berlusconi uveiteBerlusconi da Fazio: “Il leader lo sceglie il popolo, ma deve avere carisma. Le primarie? Hanno fatto eleggere i peggiori sindaci”

A una settimana dalle elezioni regionali Silvio Berlusconi si è accomodato nel salotto di Fabio Fazio e ha ribadito di non aver ancora scelto un erede.

“In una monarchia è il sovrano che decide il successore. In democrazia lo decide il popolo”. “Ha già trovato un erede in casa?”, gli chiede Fazio. “Non ho mai pensato a un erede. Se c’è non si è mai presentato e anzi spero si faccia vivo. Io? Sono stato reso incandidabile e ho un’età. Posso dare una spinta al progetto, ma serve qualcun altro. Il leader deve avere carisma. Non può essere scelto con le primarie che hanno portato i peggiori sindaci in Italia.

24 maggio 2015

IlGiornale

ER