Si lascia andare sulla tomba del marito: l’assurda “sorpresa” per la vedova

cimitero

Oltre al danno anche la beffa per una vedova australiana che aveva appena partecipato al funerale del marito scomparso. La donna affranta dal dolore infatti era rimasta alcuni minuti a vegliare da sola la tomba del marito dopo il funerale, ma tanto è bastato per far scattare una multa di 280 dollari australiani, circa 200 euro. La vedova in effetti era sconvolta e non si era accorta che da pochissimi minuti era scattato l’orario di chiusura del cimitero. Nonostante però fossero passati meno di cinque minuti, le autorità locali di Brisbane non hanno sentito ragioni e hanno stabilito che deve pagare la sanzione perché il personale si è dovuto trattenere oltre l’orario di lavoro facendo scattare lo straordinario. Le autorità infatti hanno un regolamento molto rigido sugli orari e un preciso tariffario per chi va oltre l’orario consentito. Dopo le polemiche infatti il responsabile del cimitero ha tenuto a sottolineare che le informazioni su orari e oneri sono regolarmente affissi e diffusi pubblicamente. Anzi la signora ha potuto cavarsela relativamente con poco perché era un giorno feriale visto che chi sfora gli orari nei giorni festivi può dover sborsare fino a 1400 dollari.

24 maggio 2015
(fonte FanPage)
AP