Getta acido su donna, convalida arresto

carabinieri 4Il gip di Livorno Ottavio Mosti ha convalidato l’arresto e disposta un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per Davide Vecchio, il trentenne operaio livornese che domenica scorsa aveva aggredito una donna di 55 anni, dipendente di un’agenzia Snai, spruzzandole in volto acido muriatico. Il giudice, ha ravvisato il pericolo di reiterazione del reato per l’uomo, che e’ accusato di lesioni personali aggravate. La decisione è stata presa dopo due ore e mezzo di camera di consiglio.
Fonte Ansa

Livorno, 28 maggio 2015