Gli usi alternativi e “casalinghi” contro le formiche

formicheLa cannella è una delle spezie più gustose che si possano utilizzare in cucina. In poche, però, conoscono gli usi alternativi di questo ingrediente. La cannella infatti può essere usata in casa in modo molto particolare, scopriamo come.

La cannella è la spezia gustosa di colore giallo-marrognolo, caratterizzata da un sapore piccante, secco e pungente. Grazie alle sue sfumature dolciastre riesce inoltre anche ad arricchire dolci e liquori di vario tipo. Solitamente, siamo abituati ad utilizzare la cannella solo in cucina poiché ha molte proprietà benefiche, è un ottimo antiossidante naturale, aiuta la digestione e combatte il colesterolo. In poche però sanno che questo ingrediente può essere utilizzo anche in ambito casalingo. Ecco quindi tutti i consigli per utilizzare la cannella in casa in modo alternativo.

1. Deodorante per ambienti – La cannella è una spezia molto profumata e proprio per questo potrà diventare facilmente un deodorante naturale per ambienti. Basterà riempire di acqua un erogatore spray ed aggiungere 20 gocce di olio essenziale alla cannella. Si creerà una lozione profumata, economica, naturale ed eco-friendly.

2. Antitarme – Dovete combattere le tarme ma odiate le palline di naftalina perché hanno un odore sgradevole e fanno male alla salute? La cannella è un ottimo repellente alternativo, le tarme odiano il suo odore. Basterà metterla in dei sacchetti da riporre negli armati e il gioco sarà fatto.

 

3. Cestini profumati – Se invece volete creare dei cestini profumati, basterà aggiungere qualche bastoncino di cannella tra i fiori e il vimini. Non solo deodoreranno la casa, ma renderanno anche unico ed elegante l’arredamento.

4. Segnaposto – I bastoncini di cannella sono l’ideale anche per creare di segnaposto profumati, magari per una cena con gli amici. Bisognerà legarli tra loro con dei nastrini colorati e decorarli con di piccoli fiorellini. Questo potrà essere anche un simpatico regalo per gli ospiti che lo porteranno a casa come ricordo.

5. Repellente per formiche – La cannella sarà anche un ottimo rimedio per eliminare le formiche in modo naturale. Queste infatti non sopportano il suo forte odore e scapperanno all’istante. La si può spargere in polvere sui bordi delle porte e delle finestre e in un batter d’occhio le formiche diventeranno solo un lontano ricordo.

6. Sapone – Con la cannella è possibile creare anche un sapone fai da te, completamente ecologico. Basterà prendere olio d’oliva, soda caustica,acqua distillata e cannella in polvere. In questo modo si riuscirà a realizzare un meraviglioso sapone profumato.
28 maggio 2015

FanPage

ER