Elisabetta, giovane madre coraggio uccisa da un tumore a 40 anni

mammacoraggioCinque anni di battaglie, sempre a testa alta per la sua famiglia e la grande passione per gli animali. Se n’è andata ieri Elisabetta Viel, 40 anni, compiuti a marzo, originaria di Ponte nelle Alpi, figlia dei titolari dell’ex rosticceria Rosè. Abitava a Bastia di Puos d’Alpago col marito Andrea e i figli Raul e Gaia, ora adolescenti.

La sua volontà di vivere, di superare comunque la malattia, le avevano dato la forza di tornare a casa anche se per poco. Una forza che il male ha piegato quando l’altra sera c’è stato il nuovo trasferimento nella struttura per malati terminali. Molte le amiche che ieri hanno lanciato il loro dolore su Fb ricordandola come speciale, piena di vita e di energia, capace sempre di accantonare il suo problema per dare una mano a chi ne aveva bisogno.

Gli animali erano il mondo giocoso di Elisabetta: con i suoi sogni di cavallerizza ha galoppato anche il male.

29 maggio 2015

IlGazzettino

ER