ACCERCHIANO TURISTA SUL BUS E LA DERUBANO, SEI ARRESTI

carabinieri 4

Hanno accerchiato una turista sull’autobus ’64’ e, approfittando della calca, le hanno rubato il cellulare che aveva in tasca. Per questo sei persone, di cui cinque cileni e un italiano tra i 21 e i 48 anni, sono state arrestate dai carabinieri della stazione Roma San Lorenzo in Lucina. Subito dopo il furto, i carabinieri hanno bloccati i sei e, nel corso di una perquisizione, hanno trovato 3000 euro in contanti, 100 dollari americani, 25 sterline e 11.000 pesos, ritenuti frutto di altri furti. I sei arrestati sono stati portati in caserma a disposizione dell’autorità giudiziaria, dove restano in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo. La refurtiva è stata riconsegnata alla proprietaria.

Roma, 30 maggio 2015