Danno fuoco alla scuola La preside: “Sono stata minacciata”

scuolaPrincipio d incendio questa mattina nella segreteria della scuola Marchetti, in via dei Gerani.

Qualcuno è entrato nei locali della segreteria, rompendo una vetrata a pianterreno, e ha appiccato il fuoco usando della carta. L’allarme è stato dato alle 7 e 30 da una bidella, che andava ad aprire la scuola, oggi chiusa agli studenti per l’allestimento dei seggi elettorali. I vigili del fuoco di Senigallia hanno subito spento le fiamme, che hanno bruciato gli arredi e annerito le pareti. Sul posto la polizia Scientifica e i carabinieri.

Sul posto è subito arrivata la preside Angelica Baione che, nei giorni scorsi, ha ricevuto una lettera minatoria, già consegnata ai carabinieri, sui cui era scritto “La distruggeremo”. “Sono stata minacciata da tempo – ha detto Baione -, in questa scuola c’è un clima ingiustificato di tensione, lasciamo fuori gli studenti che sono la parte migliore dell’istituto e non centrano nulla con questo episodio”.

30 maggio 2015

CorriereAdriatico

ER