Spari in piazza, donna colpita da un proiettile: è grave in ospedale

ambulanza notte

Sabato sera di sangue ad Acerra. Una donna è stata colpita da un proiettile nella centralissima piazza Castello, mentre passeggiava col marito.

La donna, 40 anni, Maria Vittoria De Mase, è stata colpita all’addome e trasportata in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli. La signora stava passeggiando col marito, Girolamo Castello, 46 anni, già noto alle forze dell’ordine. Le forze dell’ordine indagano. Non si esclude che l’obiettivo dei sicari potesse essere proprio lui.
Fonte Il mattino

Napoli, 30 maggio 2015

CP