Abusi in fabbrica, rinvio a giudizio

2141190-tribunale

Rinvio a giudizio per l’ex responsabile del magazzino all’interporto di Bologna della coop Mr Job, che lavora in appalto per Yoox. Per l’accusa avrebbe vessato e maltrattato per tre anni 11 lavoratrici straniere, con intimidazioni continue, rimproveri, offese, avance sessuali, sottoponendole a condotte umilianti e degradanti. E’ stato prosciolto dal reato di offese alla religione islamica.
L’inchiesta della Procura partì da una denuncia delle lavoratrici: 10 si sono costituite parte civile.
Fonte Ansa

Bologna, 4 giugno 2015