Si dimentica il freno a mano, 58enne muore schiacciata dall’auto

elicottero 118

Travolta dall’auto che aveva parcheggiato in leggera salita. E’ morta così Beate Hannelore Schulte, 58 anni, originaria della Germania, in Italia per una vacanza da parenti del marito, il vicentino Silvestro Lazzaro.

La disgrazia si è consumata oggi pomeriggio intorno alle 16.30 in via Volta a Montebello sotto gli occhi dei residenti che non hanno fatto in tempo ad intervenire.

La donna aveva parcheggiato l’auto in un vialetto in salita e quando è scesa è finita sotto le ruote del mezzo che l’ha trascinata per alcuni metri. Probabilmente il freno a mano non era stato inserito, come la marcia, oppure era difettoso. Circostanze che dovranno chiarire i carabinieri della Compagnia di Valdagno intervenuti per i rilievo.

I residenti hanno allertato il 118 e sul posto sono arrivate due ambulanze ed anche l’elicottero di Verona Emergenza. Il personale medico ha tentato di rianimarla ma i tentativi sono risultati vani. La donna è deceduta per i gravi traumi riportati.

 

Fonte Il Gazzettino

Vicenza, 4 giugno 2015