Donna sale sul carro funebre e ruba

CarroFunebre640Una quarantenne, con diversi precedenti, porta via il navigatore satellitare e il portafoglio dell’addetto alle pompe funebri. Arrestata dai carabinieri

I ladri non si fermano davanti a niente. Neanche a un carro funebre. Una donna di quarant’anni è stata fermata, nel Viareggino, dopo che aveva svuotato il contenuto della borsetta di un addetto alle pompe funebri.

La donna era salita a bordo del mezzo e, senza la benché minima scaramanzia, aveva iniziato ad arraffare gli oggetti di valore. Insospettitosi per la presenza della donna vicino al carro funebre, l’uomo si è avvicinato ed ha controllato all’interno del mezzo, accorgendosi che era tutto a soqquadro. Ha notato poi che mancavano all’appello il navigatore satellitare, il portafoglio, contenente soldi e documenti.

Avvertiti subiti i carabinieri, gli uomini dell’Arma si sono messi alla ricerca della ladra trovandola, che è stata trovata, poco dopo, dalla vittima del furto, vicino a un supermercato. Lei ha subito restituito il maltolto ma, da un suiccessivo controllo sulla sua auto, i carabinieri hanno trovato altra refurtiva: in particolare un contenitore di ostie, in oro, rubato al parroco della chiesa della Migliarina. La donna, don diversi precedenti per furto e ricettazione, è stata arrestata.

7 giugno 2015

IlGiornale

ER