Tragedia, 28enne muore mentre gioca a badminton

ambulanza notte

Si chiamava Luca Celeste, era nativo di San Paolo Bel Sito e aveva 28 anni. Era un giocatore di buon livello – di recente era diventato vicecampione regionale in doppio – di badminton: un malore lo ha stroncato stamattina, mentre partecipava al torneo Giochi del Vesuvio, che si svolgeva al Pala Sirio di Cercola, sempre in provincia di Napoli. Gli stessi compagni di gioco hanno cercato di soccorrerlo tempestivamente, ma non hanno potuto fare nulla.

Fonte Il Mattino

Napoli, 7 giugno 2015