Equitazione: Valentina Truppa grave dopo caduta da cavallo

Immagine

L’azzurra di dressage Valentina Truppa, 29 anni, è rimasta gravemente ferita per una caduta da cavallo durante il Concorso internazionale di Arezzo. L’incidente è avvenuto all’Equestrian centre S.Zeno. L’atleta sarebbe caduta per un’impennata improvvisa del cavallo. Subito soccorsa da un’ambulanza e dal medico che si trovava nel centro ippico, è stata prima trasportata all’ospedale di Arezzo, poi in elicottero alle Scotte di Siena dove si trova ora e dove le sue condizioni sono definite gravi ma stabili. Nella caduta Valentina Truppa avrebbe battuto la testa. Milanese di nascita, astigiana d’adozione, carabiniere scelto, vanta un curriculum di grandissimo spessore. Appena ieri, ai Concorsi di dressage di Arezzo aveva già vinto un primo titolo e oggi stava gareggiando per un concorso internazionale con possibilità di un altro successo. Valentina Truppa gareggia per l’Arma dei Carabinieri e viene allenata dal padre Enzo. Già olimpionica azzurra a Londra, è stata giudicata in passato ‘enfant prodige’ dell’equitazione italiana. Tra i suoi successi, la medaglia d’oro nella finale della Coppa del Mondo di dressage a Francoforte nel 2007.

Valetnina è ora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Le Scotte di Siena. E’ quanto si legge sul sito Internet dell’atleta. Valentina Truppa, viene inoltre spiegato, a seguito della caduta ha perso conoscenza. I familiari e gli amici sono in attesa di un bollettino medico.

 

Fonte Ansa

Arezzo, 8 giugno 2015