Usa: evasione shock di due ergastolani

Immagine

Come in un film: due detenuti, condannati per omicidio, sono evasi dal carcere di massima sicurezza nello stato di New York facendo un buco nel muro della cella e seguendo poi una serie di tunnel fino a un tombino all’esterno. “Un’operazione davvero precisa”, ha ammesso il governatore Andrew Cuomo. I due hanno utilizzato trapani elettrici e attrezzi pesanti. Dove li abbiano presi non e’ chiaro. E’ la prima evasione dalla prigione di Dannemora da quando fu aperta, nel lontano 1865.

Fonte Ansa

Roma, 8 giugno 2015