Il super vulcano più temuto al mondo è in Italia: «Solleva il suolo…». Ecco dove sta

vulcanopiutemuto
Eccolo il supervulcano più pericoloso d’Europa e fra i più temuti del mondo: è quello dei Campi Flegrei a Napoli, esplorato per la prima volta grazie a una perforazione di 500 metri. I primi risultati dell’esplorazione sono stati presentati a Napoli.

È stato scoperto per esempio che l’area delle bocche del vulcano, la cosiddetta caldera, si estende da Monte di Procida a Posillipo e non comprende tutta Napoli come pensato finora. Inoltre i ricercatori hanno compreso meglio il ‘motore’ del bradisismo, che nell’area fa sollevare o abbassare il suolo: ”il fenomeno è causato per il 50% dal magma e al 50% dall’acqua nelle rocce’ ha spiegato Giuseppe De Natale, direttore dell’Osservatorio Vesuviano dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). In pratica, ha proseguito ”il magma sale fino a 5-6 chilometri e riscalda l’acqua che fa gonfiare le rocce provocando il sollevamento del suolo”.

Napoli, 11 giugno 2015

(fonte IlGazzettino)

AP