Tenta colpo in banca: arrestato un 31enne

 

carabinieri 4

Ha aggredito una dipendente della Banca Popolare di Spoleto che, ieri mattina, stava per fare ingresso negli uffici dell’istituto di credito di via XX Settembre, ma poi, vista l’energica reazione della donna e l’arrivo di un altro dipendente della banca, ha desistito dall’intento ed è scappato.
Il protagonista del maldestro tentativo di rapina è un 31enne originario della provincia di Siracusa, con precedenti, che, dopo circa mezz’ora dal fallito colpo in banca, si è presentato nella caserma dei Carabinieri della Stazione Roma Macao chiedendo di poter parlare con il maresciallo Comandante della Stazione, al quale ha poi confessato le sue responsabilità in ordine alla fallita rapina.
L’uomo è stato quindi arrestato con l’accusa di tentata rapina e trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

13 giugno 2015

fonte Arma dei Carabinieri

AP