La scappatella costa cara, super multe sulle strade del sesso: 450 euro

Immagine

Costa caro la scappatella sulle strade del sesso a pagamento del capoluogo a tre automobilisti.

Via Trasimeno Ovest, una delle più frequentate in città dalle prostitute e i loro clienti: caccia grossa della polizia municipale, in servizio di controllo per verificare il rispetto dell’ordinanza anti prostituzione in strada firmata da poco dal sindaco Romizi.

Tre automobilisti somo così finiti nei controlli degli agenti della municipale, con relativa stangata di 450 euro di multa per essere stati sorpresi ad intrattenersi con prostitute.

Sempre nel corso dei controlli, ma stavolta lungo via Settevalli, la municipale ha ritirato un patente e denunciato una persona per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Fonte Il Mattino

Perugia, 14 giugno 2015