Roma, a fuoco edicola della dirigente Pd di Nuova Ostia

vigili del fuoco5

Sul litorale romano si torna a parlare il linguaggio del fuoco. Un attentato incendiario è avvenuto nella notte in via del Sommergibile, nella zona di ponente. A finire nel mirino è l’edicola di Sabrina Giacobbi segretaria del circolo del Pd di Nuova Ostia. Sul posto sono intervenuti i pompieri di via Celli.

Non sembrano esserci dubbi sulla natura dolosa del rogo, all’esterno dell’edicola è stato infatti trovato del liquido infiammabile. I danni non sono ingenti ma il messaggio intimidatorio è pesante. Sabrina Giacobbi vive nel quartiere ed è da anni impegnata nelle battaglie contro la criminalità locale e in generale a favore del rilancio di Nuova Ostia. Ha partecipato e organizzato negli anni numerose fiaccolate, manifestazioni e proteste.

«Hanno provato a intimidire chi combatte contro la mafia, incendiando l’edicola di Sabrina Giacobbi, segretaria del circolo Pd di Nuova Ostia – ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino -. Siamo vicini a Sabrina, da sempre in prima linea nelle battaglie per la legalità, e vogliamo dire, con forza, che non è sola, che le persone perbene di Ostia e di Roma sono con lei, per sconfiggere, per sempre, il cancro mafioso. Siamo ad Ostia proprio per questo: per ridare un senso alla parola onestà».

Solidarietà è stata espressa da molti esponenti del partito oltre che da diversi cittadini. Il primo a commentare la notizia sui social è stato il senatore dem Stefano Esposito che su Twitter scrive: Ad ‪#‎Ostia hanno incendiato edicola segretaria circolo @pdnetwork Ostia nuova da sempre impegnata contro i clan non ci spaventate @orfini

 

Fonte Il Messaggero

Roma, 14 giugno 2015