Ascoli Piceno, ragazza di 24 anni rimane intrappolata nell’auto in fiamme e muore carbonizzata

ambulanza

ACQUAVIVA PICENA – L’auto è finita contro un albero per poi ribaltarsi e prendere fuoco. Katy Marozzi, 25 anni, di Colli del Tronto, che sedeva sul sedile passeggero, è morta carbonizzata in quella trappola di lamiere e fiamme. L’amica, alla guida della Renault Twingo, T.M. trentenne di Martinsicuro, si è salvata per miracolo, ma è uscita comunque gravemente ferita dall’incidente. Per lei è stato infatti necessario il trasporto in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona. Il terribile incidente è avvenuto poco prima delle 17 di questa domenica lungo la Strada Provinciale 1, nel territorio di Acquaviva Picena, a cento metri dall’incrocio per San Savino. La giovane al volante, dopo una semicurva, avrebbe perso il controllo dell’auto finendo fuoristrada, e poi contro un albero. Nella carambola la piccola utilitaria si è capovolta e subito dopo si è incendiata, non lasciando scampo alla giovane passeggera.

di Rossella Luciani
Fonte Il messaggero

Ascoli Piceno, 29 giugno 2015