Grecia: accordo più vicino, Borse corrono, ma Merkel frena. Tsipras: “Grecia resta al tavolo negoziale”

Immagine

L’accordo tra la Grecia e i creditori sembra più vicino, ma Berlino frena. Merkel: “Bisogna aspettare l’esito del referendum”. Anche l’Eurogruppo è unito nella decisione di aspettare il risultato del referendum greco prima di nuovi negoziati. Le borse europee, dopo due sedute difficili, hanno ritrovato la strada del rialzo. Il premier greco Tsipras: ‘Vogliamo l’accordo, ma sostenibile’.

 

Fonte Ansa

Roma, 2 luglio 2015