Picchia la moglie, i carabinieri lo arrestato: in casa ha pistola e coltello

cara 4

Arrestato per maltrattamenti in famiglia, i carabinieri gli trovano in casa anche un coltello a serramanico e una pistola. I carabinieri hanno arrestato su ordine del gip del tribunale di Napoli Nord un 23enne del luogo ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali in danno della moglie coetanea.
Le percosse sono state denunciate dalla giovane vittima solo dopo molto tempo. Sono quindi partite le indagini che hanno portato all’ordinanza: quando i carabinieri sono andata a casa del ragazzo, hanno trovato e sequestrato diverse cartucce calibro 38 special, illegalmente detenute, una pistola ad aria compressa ed un coltello a serramanico.

 

Fonte Il Mattino

Caserta, 4 luglio 2015