Siria: offensiva qaedisti su Aleppo

Immagine

In Siria un’alleanza di forze ribelli a guida qaedista ha lanciato un’offensiva per conquistare la città di Aleppo, rivela l’Osservatorio siriano dei diritti Umani (Ondus) citato da media, che afferma che centinaia di razzi sono piovuti sui quartieri controllati dalle forze di Assad. I morti sono almeno 4, i feriti 70. Secondo l’Ondus, guida l’attacco la recente alleanza fra Jabhat al-Nusra, affiliato ad Al Qaida, e i jihadisti di Ahrar al Sham. Non sembrano essere coinvolte forze dell’Isis. Sono continuati per tutta la notte i combattimenti ad Aleppo, nel Nord della Siria, dove una coalizione di ribelli di cui fanno parte forze jihadiste ha lanciato un’offensiva contro le truppe lealiste appoggiate dai miliziani sciiti libanesi di Hezbollah. Lo riferisce l’ong Osservatorio nazionale per i diritti umani, sottolineando che è salito a 9 il numero di civili morti nei bombardamenti dei ribelli contro aree della città in mano alle forze governative

 
Fonte Ansa

Roma, 4 luglio 2015