Carabiniere investito al posto di blocco: caccia a due motociclisti

controllo

Lo hanno travolto con la moto per forzare il posto di blocco. Il sottufficiale dei carabinieri è riuscito a spostarsi prima che i due centauri lo prendessero in pieno ed è stato ferito alla caviglia.Nel quartiere di San Basilio è caccia ai motociclisti.

LA DINAMICA
L’incidente è avvenuto ieri mattina a in via Gigliotti, dove i carabinieri, nell’ambito di una serie di servizi di controllo, avevano istituito un posto di blocco. I militari della pattuglia del 112 avevano da poco dato il cambio ai colleghi in servizio nella strada del quartiere dello spaccio, super sorvegliato soprattutto nel fine settimana. I militari sono fuori dall’auto, e fermano automobilisti e centauri per i controlli di routine. All’improvviso sbuca la Yamaha TMax, a bordo ci sono due uomini. Il carabiniere alza la paletta per intimare l’alt, ma lo sconosciuto che è alla guida non si ferma, accelera e lancia la moto contro la pattuglia, il militare riesce a spostarsi e viene preso alla gamba ferendosi la caviglia.

di Il.Fil.

Fonte Il Messaggero

Roma, 5 luglio 2015