Donna abbandona cane in auto sotto al sole: un carabiniere lo salva e lo adotta

cara 4

Il sole a picco, l’auto parcheggiata lontana dagli alberi e nemmeno una ciotola per bere un sorso d’acqua. Un cagnolino lasciato sui sedili di un’utilitaria parcheggiata davanti a piazzale Clodio, ieri mattina, ha commosso decine di passanti, tanto che si è formato un capannello di persone da far temere uno scampato allarme bomba a chi guardava la scena da lontano e non sapeva cosa stesse accadendo. Il cucciolo era lì a guardarsi intorno senza neanche abbaiare, senza più le forze. Così, per metterlo in salvo, sono arrivati direttamente i carabinieri. Che hanno aperto l’auto, avendo cura di non danneggiarla, e lo hanno liberato. «Ora sei libero. E ti chiamerò Libero» gli ha detto abbracciandolo il maresciallo che per primo lo ha preso in braccio e lo ha avvolto in un asciugamano mentre i curiosi si preoccupavano di far sorseggiare alla bestiola un po’ di acqua.

di Adelaide Pierucci

Fonte Il Messaggero

Roma, 10 luglio 2015