Rom senza biglietto insulta il capotreno e i poliziotti: “Ho più soldi di voi italiani” – Video

polfer polizia

Brutta scena sul Frecciarossa RomaMilano. Un uomo senza biglietto se la prende con gli agenti: “Con i miei soldi faccio ciò che voglio, voi non alzate la voce. E la capotreno impari a lavorare”.

Ore 19.00, Frecciarossa Milano-Roma. Un consigliere di zona di centrodestra a Milano, Marzio Ferrario, assiste a una scena che nessuno avrebbe voluto vedere.

IL VIDEO

Dopo il pagamento della multa per non avere il biglietto, la capotreno chiede alla coppia di accomodarsi in un altro settore del treno, ma i due rifiutano. Con tono sgarbato, uno dei due rom aggredisce l’impiegata di Trenitalia accusandola di “non sapere fare il proprio lavoro”. Quindi perde la testa, sostenendo di aver semplicemente sbagliato treno, inizia a protestare che “gli stranieri hanno più soldi degli italiani” e dando la colpa alla capotreno. Al tentativo dei poliziotti di riportare la calma, l’uomo intima addirittura agli agenti di “non alzare la voce”, ripetutamente. Quindi conclude con insolenza: “Io con i miei soldi vado dove voglio”

Ivan Francese

Fonte Il giornale

Roma, 10 luglio 2015