Soccorsi inutili, insegnante 47enne muore mentre è in spiaggia

ambulanza2
Non ce l’ha fatta la donna di 47 anni colpita da emorragia cerebrale ieri mattina mentre era in spiaggia in uno stabilimento balneare nella zona orientale di Salerno.
Nonostante i soccorsi in spiaggia tra sdraio e ombrelloni e la corsa in ospedale, il cuore della donna ha smesso di battere. Era un’insegnante figlia di un noto primario salernitano.

13 luglio 2015

fonte IlMattino

AP