Scontri a Bengasi, uccisi 11 soldati

Ci sono anche 14 militari feriti. Combattimenti con Shura

Undici soldati dell’esercito libico sono morti e altri 14 sono rimasti feriti ieri in violenti scontri a Bengasi con elementi della Shura dei rivoluzionari nei quartieri di Bou Atni e Al Lithi. I corpi dei soldati sono stati trasportati all’ospedale di Al Galaa, ha reso noto all’agenzia egiziana Mena Al Burghothi, un responsabile dell’ospedale. I militari feriti sono stati ricoverati.

 

16 luglio 2015
Alessandro Pecora