Rapinatori in fuga speronano auto dei carabinieri, arrestati

carabinieri 4

Coppia di rapinatori seriali e spacciatori arrestati ieri pomeriggio a Bollate (Milano), dopo la fuga da una rapina. Per scappare hanno speronato un’auto dei carabinieri. I militari della compagnia di Vimercate li hanno intercettati dopo la rapina, taglierino alla mano, in un supermercato di Trezzo sull’Adda (Milano) e la fuga prima con un’auto rubata e poi, dopo averla abbandonata a bordo strada, con una Bmw di proprietà di uno dei due. Quando i carabinieri li hanno intercettati a Bollate, i malviventi hanno speronato più volte la loro macchina tentando di buttarli fuori strada. Entrambi italiani e residenti nel milanese, i due rapinatori sono stati arrestati in flagranza per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, furto aggravato e detenzione di droga ai fini di spaccio. Sulla loro macchina e nelle loro case i carabinieri hanno trovato il taglierino utilizzato per la rapina, l’incasso del supermercato, vari telefoni cellulari e circa un etto di hashish. I militari di Vimercate erano sulle loro tracce da settimane, a seguito di un’indagine che vedrebbe i due responsabili di una ventina di rapine nelle province di Milano e Monza.

 

MILANO, 19 luglio 2015