Si uccide al Pronto soccorso dopo aver aver causato incidente stradale senza feriti

ospedale

Dramma in una sala del pronto soccorso del Santa Maria della Misericodia martedì sera.
Un uomo di 45 anni è stato trovato impiccato. Da una prima ricostruzione della polizia che conferma l’episodio, l’uomo è arrivato al Pronto soccorso dopo un incidente per una semplice medicazione. Quando è arrivato il suo turno, gli infermieri non lo hanno più visto. Lo hanno cercato e lo hanno trovato morto, impiccato con il cavo di un computer. In ospedale è arrivata una volante della polizia e la scientifica per i rilievi di legge.
L’uomo, nel tardo pomeriggio, a bordo della sua utilitaria aveva tamponato un Suv senza tuttavia causare feriti. Un incidente banale che gli era costato una piccola abrasione. Sul posto dell’incidente una pattuglia della polizia municipale e l’ambulanza del 118 che ha portato l’uomo in ospedale. Poi l’assurda tragedia.

 

Fonte Il Messaggero

Perugia, 22 luglio 2015