Trovata morta in piazza, con la testa fracassata: si ipotizza il suicidio

carabinieri 4

Una donna di 33 anni anni è stata trovata morta, con il cranio fracassato, nella piazza di Sant’Anna Morosina, una frazione di San Giorgio in Bosco (Padova). Accanto al corpo sono state trovate evidenti tracce di sangue. Sul fatto stanno indagando i carabinieri. I primi accertamenti dei carabinieri porterebbero ad escludere l’ipotesi dell’omicidio, mentre si fa avanti quella del suicidio.

I militari del reparto operativo di Padova, dopo aver ascoltato diversi testimoni, sarebbero propensi a ritenere che la 33enne possa essere deceduta precipitando dal campanile della chiesa del paese, da cui si sarebbe lanciata volontariamente. Sono in corso ulteriori verifiche per avvalorare l’ipotesi.

A chiamare il 112 è stato un passante, che transitando nei pressi della piazza si è accorto della presenza del cadavere

 
Fonte Il Gazzettino

Padova, 22 luglio 2015