Poliziotto in vacanza salva dal suicidio una giovane ragazza

spiaggia1
Un poliziotto in vacanza. Una ragazza che si sporge da una palazzina e rischia di cadere.

Forse, vuole buttarsi. Il poliziotto la nota e fa tutto quello che serve per salvarla. E’ quanto accaduto oggi pomeriggio ad Andrea Ficorilli, agente reatino in forza alla polizia stradale di Fiano Romano.

«Verso le 17.30 – racconta l’agente eroe – entrando sul terrazzo della mia casa del mare, ho sentito una voce femminile che chiedeva aiuto. Alzando gli occhi ho notato una donna di circa 25 anni sullo spigolo del tetto di una palazzina in procinto di cadere. Immediatamente mi sono prodigato affinché la ragazza mi ascoltasse per evitare che si gettasse nel vuoto. Nel frattempo – dice ancora Ficorilli – ho chiamato il 112 ed il 115 dando notizie in tempo reale. Inoltre, ho creato a terra una sorta di cuscino invitando gli abitanti limitrofi ad offrire materassini o quant’altro fosse di natura morbida in attesa dell’arrivo dell’autoscala dei vigili del fuoco. Dopo circa 30 minuti, quando la ragazza aveva ormai perso le forze e stava per cadere è stata bloccata da personale dei vigili del fuoco di Nereto».

Per la cronaca, la giovana ragazza che voleva suicidarsi, aveva litigato furisosamente con il marito.

26 luglio 2015

fonte Corriere Adriatico

AP