L’inferno di Marco Baldini. In gravi difficoltà economiche ha deciso di cercare un altro lavoro.

Vive ancora un periodo di forte difficoltà economica Marco Baldini che scrive di aver fatto domanda per lavorare come parcheggiatore davanti allo stadio Olimpico di Roma. E aggiunge una frecciata: “Non lavorerò mai più in coppia”.
baldini

Continua l’inferno personale di Marco Baldini che interviene nuovamente sui social network per raccontare ai tanti che ancora lo seguono di aver fatto domanda per lavorare in qualità di parcheggiatore davanti allo stadio Olimpico di Roma. L’uomo, ex spalla di Fiorello in televisione ma soprattutto in radio, racconta di non avere alcuna collaborazione professionale in atto tale da potergli permettere di guadagnare ancora e risolvere i disastrosi problemi finanziari che lo hanno portato a dover cambiare radicalmente stile di vita. Nessuna radio e nessuna tv gli avrebbe offerto una collaborazione e l’uomo, che ha recentemente raccontato di aver tentato il suicidio, ha compreso di dover cercare altre strade professionali anche lontane dall’ambiente dello spettacolo allo scopo di potersi risollevare. Sul suo profilo scrive:

Non lavoro in nessuna radio e in nessuna televisione. Ho fatto domanda come parcheggiatore davanti allo Stadio Olimpico. E non ho risolto alcun problema, anzi.

La frecciata a Fiorello: “Non lavorerò mai più in coppia”

All’interno dello stesso messaggio, Baldini lancia una frecciata che sembrerebbe essere indirizzata all’amico Fiorello del quale è stato la spalla per anni. Marco ha sempre smentito che tra loro ci fosse stato un litigio vero e proprio ma non sembrerebbe avere intenzione di tornare a lavorare in coppia con l’amico e collega: “Non farò mai più coppia con nessuno ma se mai lavorerò, lo farò da solo”. Già in passato Baldini si era espresso in questi termini attraverso i social network ma la motivazione che lo spinge a fare affermazioni di questo tipo non è mai stata chiara. Solo in un’occasione, Baldini raccontò che, al pari degli altri, Fiorello non gli avrebbe creduto:

Con Fiorello come sono rimasto? Tanti mesi fa ho manifestato una grossa difficoltà. Quando una persona grida tante volte al lupo quando poi arriva davvero il lupo non viene creduto. Probabilmente non mi ha creduto. È una cosa abbastanza umana. Fiore si spaventa. Inizialmente mi ha detto ‘tranquillo, se arrivano qua i debitori li affronteremo’. Ma anche lui, come tutti gli altri, non mi ha creduto. Non mi sento tradito da Fiorello, ma dallo showbiz. Lui soldi in mano non me li ha mai dati, però mi ha dato da lavorare tanto.

Anche quella volta, però, l’ex speaker si assunse la responsabilità dell’accaduto.

Rispondo ad un po' di gente:A – non lavoro in nessuna radio B – non lavoro in nessuna TVC – ho fatto domanda come…

Posted by Marco Baldini on Saturday, July 25, 2015

27 luglio 2015

fonte FanPage

AP