Carabiniere stroncato da un infarto mentre lavora nell’orto

lutto

Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto intorno alle 18 e 30 in località Belvedere, vicino alle casette di legno che un tempo ospitavano i terremotati. L’allarme al 118 è stato dato da alcuni passanti, che hanno notato il corpo di una persona priva di coscienza. E’ stata inviata subito l’automedica, ma i sanitari hanno potuto soltanto costatare il decesso. Il decesso è dovuto probabilmente a un malore. Si tratta di un carabiniere in congedo di circa 60 anni stroncato probabilmente da un infarto mentre lavorava nel suo orto.

5 agosto 2015

fonte Corriere Adriatico

AP