Raptus di follia ad Eboli: incendia la sua casa per uccidersi. L’uomo è stato salvato

115 vigili del fuocoHa dato fuoco ad alcuni oggetti all’interno della sua casa e si è barricato dentro deciso a togliersi la vita. É accaduto la scorsa notte in via don Minzoni ad Eboli. L’uomo, 50 anni, in preda ad un raptus di follia era deciso ad uccidersi: è stata salvato dall’allarme lanciato dai vicini, che hanno visto le fiamme divampare, e da una delicata opera di mediazione dei carabinieri. Messo in salvo dai vigili del fuoco che sono entrati all’interno dell’abitazione e lo hanno portato fuori.

6 agosto 2015

IlMattino

ER