La nuova frontiera dell’erotismo? Sono i sapiosexual

La materia grigia è sexy. Anzi, erotica. E più il quoziente d’intelligenza è alto più si carica dipotenza sessuale.

Tanto da creare una nuova categoria per descrivere gli svariati e strabilianti orientamenti sessuali. Sono i sapiosexual. Che possono contare già su un nutrito numero di 50mila persone.

Stando alla definizione dell’Urban dictionary, con sapiosexual si intende “l’orientamento caratterizzato da una forte attrazione per l’intelligenza, spesso al di là del genere sessuale e dei meccanismi consueti”. Una vera e propria filosofia che è sgtata addirittura teorizzata da due studi: una ricerca dell’Università di Montreal, secondo cui “l’intelligenza erotica è la leva del desiderio, e un esperimento dell’Università di Louvain, che ha dimostrato come glistimoli intellettivi sono fondamentali perché una donna possa raggiungere l’orgasmo.

22 settembre 2015

IlGiornale

ER