Muore muratore di 40 anni durante i lavori di scavo

muoremuratore

Un tragico infortunio sul lavoro si è verificato nel primo pomeriggio in un cantiere edile a Cossignano.

Un muratore, Giuseppe Tanzi, 40 anni, originario di Appignano del Tronto è morto cadendo durante alcuni lavori di scavo. Inutili i soccorsi del personale di un’ambulanza del 118 inviata dall’ospedale Madonna del Soccorso che ha operato con l’ausilio dei vigili del fuoco di San Benedetto del Tronto. In un primo tempo era stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza ma purtroppo non c’era più nulla da fare.

23 settembre 2015

fonte Corriere Adriatico

AP