Mo: scontri in Spianata Moschee, 22 palestinesi feriti

Immagine

Dopo alcuni giorni di calma, nuovi incidenti si sono verificati oggi sulla Spianata delle Moschee di Gerusalemme. Secondo la polizia israeliana, giovani palestinesi col volto coperto hanno lanciato sassi e sparato fuochi d’artificio verso gli agenti, che li hanno respinti. Ieri a Gerusalemme est sono stati arrestati quattro adolescenti palestinesi sospettati di aver partecipato a una sassaiola che 10 giorni fa ha provocato la morte di un israeliano.

Ventidue palestinesi sono rimasti feriti o contusi  Tre di loro sono stati ricoverati dopo essere stati colpiti da proiettili rivestiti di gomma. Una persona ha riportato ferite al volto mentre si trovava all’interno della Moschea al Aqsa.

 

 

Fonte Ansa

Roma, 29 settembre 2015