Ventunenne precipita e muore infilzato su una ringhiera per sfuggire alla Polizia

infilzatoringhiera

Scappa dalla polizia che lo insegue e muore precipitando dal quarto piano. Vittima un giovane di ventunenne, di nazionalità pakistana, che alla vista delle forze dell’ordine è andato in panico provando la fuga. L’episodio è avvenuto nelle prime ore della mattinata a Porto Recanati, presso il complesso del River Village.

Gli agenti avevano fatto irruzione nell’appartamento del ragazzo, in una delle tante operazioni contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane terrorizzato non vedendo via di fuga, ha provato a scappare da una finestra a quella dell’appartamento adiacente, situata al quarto pianto del palazzo. Nel compiere l’atto il giovane ha perso l’equilibrio precipitando e finendo infilzato in una ringhiera posta sotto il palazzo perdendo così la vita.

2 ottobre 2015

fonte IlMessaggero

AP