Mangia la lasagna e addenta qualcosa di duro: «Pensavo fosse un cavolo»

lasagnaRebecca Kelly, mamma di due bambini, compra una lasagna d’asporto. Arrivata a casa, la donna inizia a mangiare il piatto prelibato. Ma una volta addentato il boccone, sente nel palato qualcosa di duro. Lì per lì pensa a un cavolo poco cotto, ma poi arriva l’incredibile scoperta.

Accade a Portadown, nell’Irlanda del Nord. Come riporta il Mirror, la donna apre la lasagna e scopre che al suo interno c’è un intero guanto in gomma

Rebecca aveva acquistato un piatto per sé e due pasti per i bimbi. E proprio durante la cena fa l’orribile scoperta.

“Ero disgustata – racconta – pensavo si trattasse di un cavolo bianco e invece quando l’ho tirato fuori ho trovato un guanto ricoperto di cavolo, terribile”.

Rebecca ha immediatamente chiamato il ristorante che per scusarsi dell’accaduto, ha offerto alla donna una nuova lasagna e un pasto gratuito. Offerta che Rebecca ha prontamente rifiutato.

“Ho sentito via mail – conclude – alcuni membri della direzione, ma nessuno si è scusato con me. Sono davvero insoddisfatta”. La storia è finita anche sui media locali.

Per il momento il ristoratore ha rifiutato di commentare, ma ha detto che contatterà un avvocato per quanto riguarda i commenti che sono stati fatti in merito alle lamentele.

3 ottobre 2015

IlMattino

ER