Scontro tra auto, tre morti carbonizzati

Immagine

Tre morti carbonizzati nello scontro frontale tra due auto a Leinì, sulla provinciale Torino-Ceresole. Una delle vittime è Mattia Battilomo, agente della polizia penitenziaria di 29 anni. Viaggiava con un collega, ferito in modo grave e ricoverato all’ospedale di Ciriè. La loro auto, una Punto, ha preso fuoco dopo essersi scontrata con una Grande Punto proveniente da Torino, completamente distrutta dalle fiamme, sulla quale viaggiavano le altre due vittime.

 

Fonte Ansa

Roma, 05 ottobre 2015