Aggredisce i vicini e colpisce un poliziotto: arrestato un 22enne

poli 4

Si è presentato a casa dei vicini colpendo ripetutamente il portone con pugni e calci, e una volta entrato nell’appartamento ha aggredito gli inquilini. Quando i poliziotti sono intervenuti su segnalazione di alcuni testimoni non ha esitato a colpirne uno con un pugno.
Gli agenti del commissariato di Ozieri hanno arrestato un giovane di 22 anni, di Ozieri, con l’accusa di resistenza, minacce, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. I poliziotti hanno notato alcuni segni sul collo del giovane, dovuti probabilmente
a una colluttazione. Invitato a raccontare cosa fosse accaduto, si è rifiutato di collaborare e ha colpito l’agente.
Caricato sulla volante ha continuato a inveire contro i presenti. Nel convalidare l’arresto il tribunale di Sassari ha disposto per il giovane l’obbligo di firma.
Fonte lanuovasardegna
OZIERI, 06 ottobre 2015