Giada ha vinto. L’Usl promette: «Visita entro ​dieci giorni»

giadadownLa storia di Giada conquista la televisione. Ieri la 20enne di Monigo con la sindrome di Down si è raccontata su Rai Uno, insieme a mamma Lorena: prima negli studi di “Storie Vere”, trasmissione condotta da Eleonora Daniele, e poi davanti alle telecamere di “La vita in diretta”, presentata da Cristina Parodi. E oggi sarà da Barbara D’Urso, su Canale 5.

Oltre alla maturità ottenuta con il massimo dei voti all’alberghiero Alberini, al centro della discussione c’è statala visita a cui la 20enne dovrà sottoporsi prima di poter avviare l’inserimento lavorativo. Il suo sogno è di darsi da fare tra i forni e gli stampi di una pasticceria. Ieri, comunque, l’azienda sanitaria si è impegnata a risolvere il nodo. «Faremo la visita nel giro di dieci giorni dalla prenotazione» ha assicurato Ubaldo Scardellato, direttore dei servizi sociali dell’Usl…

6 ottobre 2015

IlGazzettino

ER