ULTIMISSIMA TRIFONE E TERESA, il terribile sms della fidanzata di Ruotolo cambia tutto – LEGGI

fidanzatiuccisi
Arriva dal settimanale GIALLO una pericolosa indiscrezione su Giosuè Ruotolo, l’unico indagato per l’omicidio di Trifone Ragone e Teresa Costanza.

Alle ore 20, si legge su GIALLO, di quel 17 marzo, la fidanzata di Ruotolo inviò un messaggio via Whatsapp al ragazzo: “Amore, hai fatto qualcosa che non mi hai detto?”. Appena 10 minuti prima di queste profetiche parole, Trifone e Teresa erano stati freddati da sei colpi di pistola nella macchina all’esterno del palasport.

Un messaggio di evidente preoccupazione, quella della ragazza del 26enne di Somma Vesuviana che dalle 19.30 non rispondeva alle telefonate. Un vuoto telefonico di quasi 2 ore. Dalle 19.30 alle 21, infatti, Ruotolo non rispose ad alcuna chiamata, risultò completamente irrintracciabile per chiunque. Anche i coinquilini, infatti, provarono a rintracciare telefonicamente il giovane, ma senza successo.

Intanto, proseguono le indagini. Pare, inoltre che i Ris abbiano ritrovato alcune tracce ematiche sospette a bordo dell’Audi A3 di proprietà del 26enne, macchina ancora sotto sequestro.

7 ottobre 2015

fonte retenews24