Volare dall’Europa agli Stati Uniti con soli 61 euro. Ecco come ottenere gli sconti

aereo
Volare dagli aeroporti statunitensi a quelli europei con soli 61 euro? Secondo Bjørn Kjos, amministratore delegato di Norwegian Air, compagnia aerea low cost norvegese, entro il 2017 questo tipo di offerta sarà effettivamente realizzabile.

I biglietti potranno mantenere un prezzo così contenuto perché la scelta della compagnia è quella di lavorare con aeroporti più lontani dai centri delle città e per questo con tasse più basse.

La Norwegian Air è la terza compagnia europea e sta considerando i voli da Edimburgo, in Scozia, e da Bergan, in Norvegia, verso gli aeroporti di Westchester County a New York e verso il Bradley nel Connecticut. Il piano della compagnia norvegese è infatti quello di abbassare i prezzi per migliorare e aumentare la concorrenza con le altre compagnie di bandiera che dominano i voli transatlantici.

Il prezzo medio dei biglietti potrebbe aggirarsi intorno ai 270 euro andata e ritorno, l’amministratore Kjos ha anche aggiunto che potranno proporre prezzi più competitivi rispetto alle altre compagnie norvegesi che offrono biglietti dai 450 euro volando però, verso gli aeroporti principali.

8 ottobre 2015

fonte retenews24