La maestra corregge il compito all’alunno, ​ma sul web scoppia la polemica: ecco perché

Il compito di matematica

Il compito dello scandalo. Negli Stati Uniti la correzione di un compito di terza elementare ha alzato un polverone sul web. La consegna di un esercizio richiede di risolvere delle semplici moltiplicazioni scomponendole in addizioni ripetute.

5*3=15 viene quindi riscritto come 5+5+5=15. Ma l’insegnante lo corregge. La soluzione esatta è 3+3+3+3+3=15. Per la proprietà commutativa le due letture sono equivalenti. Ma secondo la Common Core il prodotto 5*3 deve essere inteso come ‘5 volte 3’ o ‘5 gruppi di 3’.

Secondo i difensori della Common Core – riporta Business Insider – questo metodo di lettura si rivelerà utile quando i bambini incontreranno una matematica più complessa. Quando sono presenti delle incognite infatti si scrive 5x, che vuol dire ‘5 volte il valore x’. Ma i genitori non sembrano essere contenti di questa spiegazione.

28 ottobre 2015

IlMattino

ER