METEO – “Bombe d’acqua e raffiche di vento, attenzione ad uscire di casa” – ECCO LE LE REGIONI

Maltempo: vento forte piega gli alberi alla periferia di Ancona

Assaporato un leggero tepore, il tempo torna ad essere cattivo su tutta l’Italia. Già oggi piogge diffuse al Centro-Nord, saranno sempre più intense su Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio. La situazione peggiora anche in Campania e sulle coste ioniche calabresi, Messinese e Catanese.
NOTTE
Previsioni peggiori nella notte quando su Liguria, alta Toscana, Lombardia, Nordest e Lazio il forte maltempo devasterà le zone.

GIOVEDI’ 29
Il ciclone Calamita arriva in pieno sul Paese. Maltempo al Nordest, coste di Campania, Calabria e poi sulla Puglia. In nottata peggiora fortemente sulle coste ioniche di Calabria, Basilicata e Puglia con nubifragi intensi.

VENERDI’ 30
Il ciclone si sposta prevalentemente al Sud con intensi nubifragi che andranno ad interessare le coste ioniche del Cosentino, Crotonese e Materano. Piogge sparse anche su tutta la Sicilia. Nella notte un leggero miglioramento si avrà solo sulla Campania mentre peggiorerà ancora sulla Sicilia.

SABATO 31
Giornata nera con probabile allerta della Protezione Civile per bombe d’acqua e alluvioni lampo su Catanese, Siracusano, Messinese e Reggino. Piogge diffuse sul resto della Calabria. Bel tempo al Centro-Nord. Venti fortissimi di Scirocco e Levante e con raffiche fino a 80 km/h sulle coste ioniche di Sicilia e Calabria.
Fonte: ilmeteo

28 ottobre 2015

retenews24