False assunzioni per permessi, 5 arresti

cara 4

Stranieri irregolari avvicinati in ambiente moschea.

Fornivano false attestazioni per l’ottenimento dei permessi di soggiorno, confezionando buste paga e contratti di lavoro fittizi dietro il pagamento di denaro. Cinque le persone arrestate questa mattina a Firenze dai carabinieri, in esecuzione di misura cautelare disposta dal gip. 22 le persone indagate. In carcere sono finiti tre egiziani di 38, 42 e 46 anni. In gruppo sarebbe riuscito a regolarizzare 450 stranieri in due anni Ai domiciliari un consulente del lavoro e una commercialista.

Fonte Ansa

FIRENZE, 30 ottobre 2015